Condominioweb.com forum                   Inserisci un quesito
 02-02-2007 Condominioweb.com Condominioweb.com forum > Vita in condominio

Sottotetti e quote millesimali

 
Condominioweb.com forum >
jacopo
Salve vi prego se possibile di darmi chiarimenti in merito alle quote millesimali che sono oggetto di molte critiche da parte dei proprietari degli ultimi piani che all'atto della assegnazione hanno avuto in uso perpetuo e gratuito l'utilizzo del sottotetto.Questi signori insistono che tale superfice a loro destinata non va conteggiata nei millesimi. Molti di loro in detto sottotetto hanno ricavato mansarda per circa 60 mq. Preciso che si tratta di costruzione in cooperativa quindi mutui uguali per tutti ma superfici abbitabili per quelli degli ultimi piani superiori a tutti Grazie a tutti coloro che mi daranno il loro parere
Eclipses72
Scritto da jacopo il 26 Feb 2007 - 16:29:39:
Salve vi prego se possibile di darmi chiarimenti in merito alle quote millesimali che sono oggetto di molte critiche da parte dei proprietari degli ultimi piani che all'atto della assegnazione hanno avuto in uso perpetuo e gratuito l'utilizzo del sottotetto.Questi signori insistono che tale superfice a loro destinata non va conteggiata nei millesimi. Molti di loro in detto sottotetto hanno ricavato mansarda per circa 60 mq. Preciso che si tratta di costruzione in cooperativa quindi mutui uguali per tutti ma superfici abbitabili per quelli d [...]
Probabilmente i sottotetti non sono abitabili e quindi nemmeno soggetti al conteggio millesimale. le tebelle millesimali già le avete o volete realizzarle ora? Saluti, Eclipses72
akim
Scritto da Eclipses72 il 26 Feb 2007 - 17:15:53:
Probabilmente i sottotetti non sono abitabili e quindi nemmeno soggetti al conteggio millesimale. le tebelle millesimali già le avete o volete realizzarle ora? Saluti, Eclipses72
I sottotetti sono sempre conteggiati nel valore millesimale (in modo particolare quando le tabelle vengono elaborate non in relazione ai mq ma ai mc) naturalmente il valore varia secondo la tipologia dello stesso: - locale tecnico = quando ha il solo scopo di isolamento e può essere agibile o meno (questo si riferisce a come è stato costruito. In alcune zone il solaio viene costruito con un incannucciato e quindi non è agibile). - locale di sgombero = deposito occasionale quindi agibile, in questo caso sono irrilevanti le altezze minime e massime. - locale abitabile = in questo caso devono possedere il certificato di abitabilità, rispettando le altezze minime e massime che variano da zona a zona (faccio riferimento alle zone di montagna). Saluti Akim
akim
Con le dovute Concessioni Edilizie SI sempre se le caratteristiche tecniche dello stabile lo permettano e fatto salvo un eventuale divieto del Regolamento Contrattuale. Saluti e Buon Dì Alemagna Akim
Dello stesso argomento
irene5803
Scritto da jacopo il 27 Feb 2007 - 23:10:33:
gtrazie per la risposta preciso. I sottotetti sono abbitabili tanto che ne sono state ricavate mansarde di circa 60 mq. altezza minima 1 metro massima 2,30 adattate a zona notte. le tabelle millesimali sono state redatte tenendo conto di questa situazione, da li le proteste specialmente da parte di quelli (solo 3) che non hanno ancopra fatto i lavori di adattamento. in fase di accettazione delle tabelle millesimali gli interessati hanno sottovalutato che l'aver conteggiato i sottotetti face [...]
non è detto che debbano essere abitabili solo per il fatto che le hanno adibite a camere (l'altezza mi pare un po' bassa per ottenere l'abitabilità...)potrebbe essere un abuso...
francesco 65
quindi volendo un locale tecnico può divenire locale di sgombero per poi renderlo abitabile?ciao saluti al forum
jacopo
gtrazie per la risposta preciso. I sottotetti sono abbitabili tanto che ne sono state ricavate mansarde di circa 60 mq. altezza minima 1 metro massima 2,30 adattate a zona notte. le tabelle millesimali sono state redatte tenendo conto di questa situazione, da li le proteste specialmente da parte di quelli (solo 3) che non hanno ancopra fatto i lavori di adattamento. in fase di accettazione delle tabelle millesimali gli interessati hanno sottovalutato che l'aver conteggiato i sottotetti faceva lievitare la rata da pagare, quindi adesso cercano di tornare indietro.
fabiomask
Stasera la nostra assemblea è convocata e si discuterà del ricalcolo dei millesimi di proprietà in quanto i proprietari degli appartamenti all'ultimo piano hanno il sottotetto agibile ma non abitabile e quindi senza permanenza di persone. Dal momento che quasi tutti hanno ricavato camera e bagno "abusivamente" nel piano sottotetto.. .come condomino mi piacerebbe che i millesimi di proprietà venissero ricalcolati a il sottetto anzichè calcolato al 45%-50% venisse calcolato al 100%. L'argomento è "delicato" poichè so benissimo che bisognerebbe fare una variazione catastale e tramite un professionista presentare una dia al comune e che tutto ciò è molto oneroso... So anche che la legge regionale prevede che questo tipo di richiesta deve avvenire dopo i 5 anni ma non è detto che ci siano requisiti e parametri ( altezze medie e rapporti aeroluminanti etc...)per ottenere l'abitabilità. volevo chiedere se, per esperienza, qualcuno si è trovato in questa situazione e se è possibile variare i millesimi anche a livello condominiale senza seguire tutto l'iter catastale-comunale...
 
 

 
Trova la soluzione al tuo problema, cerca tra le risposte date su Condominioweb.com